ID del record elettronico del paziente

Nell’ambito della Legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP), l’Ufficio centrale di compensazione ha il compito di attribuire e gestire un numero che funge da caratteristica d’identificazione per la cartella informatizzata (numero d’identificazione del paziente). Questo numero è generato in modo casuale. Per assicurare un’identificazione di migliore qualità, esso è collegato al numero AVS.

Il numero d’identificazione del paziente è destinato esclusivamente alle Comunità di riferimento e alle Comunità definite all’art. 2 della LCIP ed è utilizzato come caratteristica d’identificazione. Esso può essere utilizzato unicamente nell’ambito definito dalla LCIP e non è destinato a essere comunicato al pubblico.

Per consentire l’implementazione effettiva di questo identificativo nel sistema d’informazione delle comunità, l’Ufficio centrale di compensazione pubblica un regolamento di trattamento che disciplina la gestione dei dati forniti dall’UCC e precisa le norme d’utilizzazione delle interfacce al suo sistema d’informazione. Questo regolamento definisce anche i processi che devono essere messi in atto nei casi d’eccezione. Esso copre le tematiche seguenti:

  • Gestione dei dati d’identificazione ufficiali forniti dall’Ufficio centrale di compensazione (tramite il suo registro UPI) nell’ambito del numero d’identificazione del paziente.
  • Misure tecniche e organizzative da adottare per assicurare un’attribuzione univoca del numero d’identificazione del paziente, così da evitare, in particolare, di confondere le persone.
  • Interfacce da adottare fra le Comunità e le Comunità di riferimento, da un lato, e il registro UPI, dall’altro.
  • Utilizzazione degli identificativi (numero AVS, numero d’identificazione del paziente) forniti dal registro UPI.

Interfacce disponibili

L’UCC mette a disposizione delle Comunità tre interfacce per consentire loro di interagire con il registro UPI. Queste interfacce sono state riconosciute dall’associazione eCH e integrano pienamente gli standard riconosciuti in materia di e-government. I numeri eCH che sono stati loro attribuiti sono i seguenti:

  • Interfaccia di interrogazione: eCH-0214.
  • Interfaccia di gestione del numero d’identificazione del paziente: eCH-0213.
  • Interfaccia di diffusione delle mutazioni: eCH-0215.

L’interfaccia di diffusione delle mutazioni è disponibile in una modalità asincrona tramite Sedex (un servizio per lo scambio di dati sicuro proposto dall’Ufficio federale di statistica). Le interfacce di interrogazione e di gestione sono disponibili unicamente in modalità sincrona, tramite la messa a disposizione di servizi web.

Le condizioni d’utilizzazione di queste due modalità sono simili a quelle di UPIServices.

Gli accessi possono essere ottenuti presso l’UFSP:

Abfragedienste-EPDG@bag.admin.ch


Support

L’UCC mette a disposizione delle Comunità e delle Comunità di riferimento un servizio di supporto per rispondere alle domande che concernono specificatamente il registro UPI e il numero d’identificazione del paziente

Questo supporto è competente per rispondere alle domande seguenti:

  • Caso d’identificazione complessa del paziente (quale numero AVS o quale numero d’identificazione del paziente corrisponde a una persona).
  • Utilizzazione delle interfacce eCH-0213, eCH-0214 ed eCH-0215.
  • Disponibilità dei servizi forniti dall’UCC.

Questo supporto non può trattare le domande provenienti dai fornitori di prestazioni. Quest’ultimi sono pregati di rivolgersi alla loro Comunità di cura di riferimento.

Questo supporto non può parimenti rispondere alle domande connesse agli accessi o alla cartella del paziente


Risorse tecniche

Le risorse tecniche messe a disposizione dell’UCC per consentire l’implementazione delle interfacce sono le seguenti:

Gli URL di produzione possono essere ottenuti contattando il Supporto UPI.


Tests

L’elenco delle persone fittizie utilizzate per i test e gli URL di prova possono essere ottenuti contattando il supporto dedicato a questo argomento, all’indirizzo seguente:

EPD-Support@zas.admin.ch

Ultima modifica 07.08.2019

Inizio pagina

https://www.zas.admin.ch/content/zas/it/home/partenaires-et-institutions-/unique-person-identification--upi-/identifiant-du-dossier-electronique-du-patient.html