News

Berna, 08.01.2019 - Uscita del Regno Unito dall’UE (Brexit)

In seguito al recesso del Regno Unito dall’UE, i regolamenti (CE) n. 883/2004 e (CE) n. 987/2009 sul coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, che si applicano tra la Svizzera e l’UE nel quadro dell’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ALC), non si applicheranno più alle relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito.


Berna, 21.12.2018 - Le convenzioni di sicurezza sociale con la Serbia e il Montenegro entreranno in vigore il 1° gennaio 2019. Esse hanno lo scopo di coordinare la sicurezza sociale tra la Svizzera e i due Stati contraenti.


Ginevra, il 20.12.2018 - Le giornate internazionali d'informazione nell’ambito previdenziale italiano e tedesco si svolgeranno a Ginevra il 5 e 6 febbraio 2019.

Degli esperti italiani dell’assicurazione sociale INPS e tedeschi della Deutsche Rentenversicherung risponderanno direttamente agli assicurati interessati ad ottenere informazioni sui propri diritti in materia di previdenza sociale.

Le consulenze, individuali e gratuite, si svolgeranno presso l’Ufficio centrale di compensazione, avenue Edmond-Vaucher 18, a Ginevra il:

  • Martedì 5 febbraio 2019 dalle 09h30 alle 13h00 e dalle 14h00 alle 18h00
  • Mercoledì 6 febbraio 2019 dalle 09h30 alle 13h00

Le persone interessate sono pregate di fissare un appuntamento telefonando al numero seguente: +41 (0)58 461 91 11.


Ginevra, il 07.12.2018, la Newsletter 2019 del AVS/AI facoltativa è a Sua disposizione sulla pagina seguente:


Berna, 30.11.2018 - Le relazioni tra la Svizzera e il Kosovo nell’ambito delle assicurazioni sociali saranno nuovamente disciplinate nel quadro di una Convenzione.

Nella sua seduta del 30 novembre 2018 il Consiglio federale ha adottato un messaggio in tal senso all’attenzione del Parlamento. Il nuovo accordo coordina in particolare la previdenza per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità degli Stati contraenti e disciplina il versamento delle rendite all’estero.


Berna, 07.11.2018 - Il Consiglio federale vuole aumentare l’efficienza dei processi amministrativi grazie a un’utilizzazione più ampia e controllata del numero AVS (NAVS).

In occasione della sua seduta del 7 novembre 2018 ha indetto la procedura di consultazione su una modifica in tal senso della legge sull’AVS. In base alle nuove disposizioni, in futuro le autorità sarebbero autorizzate a utilizzare in NAVS in modo generalizzato, il che semplificherebbe l’attività amministrativa e permetterebbe di ridurre i costi. La protezione dei dati e la sicurezza delle informazioni resteranno garantite. La consultazione durerà fino al 22 febbraio 2019.


Ginevra, il 24.09.2018, la Newsletter di settembre 2018 del Registro delle indennità per perdita di guadagno è a Sua disposizione sulla pagina seguente:


Berna, 21.09.2018 - In occasione della seduta del 21 settembre 2018, il Consiglio federale ha deciso di adeguare a partire dal 1° gennaio 2019 le rendite AVS/AI all’attuale evoluzione dei prezzi e dei salari.  


Ginevra, 07.09.2018 - L'Ufficio centrale di compensazione ha nominato il sig. David Simms nuovo Responsabile dell'ispettorato interno. Assumerà le sue funzioni il 1° ottobre 2018 con il compito principale di definire e attuare la strategia di audit interno.

Ultima modifica 04.02.2019

Inizio pagina

https://www.zas.admin.ch/content/zas/it/home/la-cdc/actualites.html