Flusso dei capitali del 1° pilastro

Le casse di compensazione hanno il compito d’incassare i contributi e/o di versare le prestazioni per le assicurazioni AVS/AI/IPG/AFA/AD. Una volta pagate le prestazioni federali di diritto diretto (ad esempio le indennità giornaliere dell’AI), versano quotidianamente il saldo alla Centrale di compensazione.

I servizi finanziari e tesoreria trasferiscono ogni giorno gli importi così raccolti (in media 160 milioni di franchi nel 2019) a compenswiss che si occupa di investirli sui mercati finanziari.

Se gli importi incassati durante la giornata non bastano a pagare le prestazioni, le casse di compensazione possono ordinare i fondi necessari presso la Centrale di compensazione. Durante i primi 6 giorni lavorativi di ogni mese, ricevono 4 miliardi di franchi per il versamento delle rendite agli assicurati.

Illustrazione del flusso dei capitali

 Alcune cifre : anno 2019

Tipo Importi

Contributi incassati

43.5 mia

Poteri pubblici e parti fiscali

12.8 mia

Anticipazioni di fondi per il pagamento delle prestazioni

50.9 mia

Sovvenzioni  (compreso trasferimento al SECO (AD))

 10.1 mia  

Ultima modifica 23.04.2020

Inizio pagina

https://www.zas.admin.ch/content/zas/it/home/partenaires-et-institutions-/finances-du-1er-pilier/flux-de-capitaux-du-1er-pilier.html